INTERIOR DESIGN

Lo studio si occupa dal 2007 di progettazione architettonica e interior design. La progettazione degli interni, nasce dall’organizzazione dello spazio, riguarda il concept di immagine generale dell’ambiente domestico o lavorativo e si focalizza sulla scelta di arredi e finiture. Il lavoro dell’interior designer parte sempre da un incontro approfondito  per comprendere e valorizzare le esigenze del cliente. Ovviamente nel mondo dell’interior design le necessità possono essere molto diverse: a volte può essere necessaria una semplice consulenza per togliere dubbi e preoccupazioni mentre, per lavori di vera e propria progettazione è necessario seguire iter precisi per poter portare a termine i lavori prefissati. Saper ideare e progettare uno spazio per altre persone, non è solo frutto di capacità tecniche, ma significa anche comprendere gli obiettivi di vita dei clienti che si rivolgono al nostro studio.

COSA E’ L’INTERIOR DESIGN

Significa saper coniugare aspettative e possibilità realizzative. Per far questo oltre all’esperienza è necessario un continuo aggiornamento sulle novità del mondo dell’arredo, materiali innovativi e trend stilistici. è essenziale comprendere i comportamenti e i desideri degli utenti per creare spazi funzionali ed esteticamente gradevoli. Un progetto di architettura mal congegnato influenzerà la vostra vita profondamente e per lungo tempo. Nell’interior design, questo effetto è ancora più amplificato. Tutti noi trascorriamo sempre più tempo al chiuso, il che ha un impatto diretto sul nostro benessere e sulla nostra salute. L’architettura degli interni viene spesso confusa con la decorazione, un malinteso che è sempre fonte di pregiudizi e incomprensioni: la scelta dei rivestimenti, dei colori e delle finiture è, infatti, un aspetto importante dell’architettura degli interni ma non è la sua unica caratteristica.

COSA POSSO FARE PER VOI

architetto on line

consulenza arredo e colori

servizi architettura e design

 

PERCHE’ RIVOLGERSI AD UN PROFESSIONISTA DI INTERIOR DESIGN?

Donare un certo tipo di fluidità agli ambienti è il punto di partenza, che viene raggiunto attraverso il disegno vero e proprio degli interni. Questa divisione dello spazio può essere realizzata attraverso le pareti, ma anche attraverso i mobili e persino i complementi. Allo stesso tempo, l’interior design deve prestare attenzione alle condizioni di comfort (termico, illuminotecnico o acustico), nonché all’ergonomia, che detta le migliori dimensioni per mobili e oggetti. Infine, come detto, la scelta dei rivestimenti e dei materiali costituisce la parte più visibile e superficiale dell’interior design, ma non è meno importante.

Sia che si tratti di costruire casa che di progettare gli spazi di lavoro, lo studio di architettura opera nel pieno rispetto della privacy dei propri clienti, con stile ed assoluta competenza grazie anche alle diverse figure professionali coinvolte nel progetto.